Aug. 20, 2018

Nemico Pubblico N 1 Listinto Di Morte Movie Download In Hd


Nemico Pubblico N. 1 - L'istinto Di Morte


Nemico Pubblico N. 1 - L'istinto Di Morte Movie Download In Hd

Nemico Pubblico N. 1 - L'istinto Di Morte

Quando Mesrine e Guido uccisero un magnaccia algerino, ricordai immediatamente "Goodfellas". Ma & quot; L'instinct de mort & quot; è una versione europea di questo. Ciò significa che è molto più duro, decisamente più duro e realistico del film di Scrosese.

Mesrine è raffigurato come un personaggio incontrollabile e sociopatico. Non c'è modo di identificarsi con quest'uomo. Lui è una persona orribile. Qualcuno che odio davvero incontrare.

È uno stupido idiota: Attacca un carcere di massima sicurezza solo con un amico e un paio di armi. È un vero bastardo: minacciare la sua bella moglie in modo spregevole. È irresponsabile: lasciare i suoi figli per una puttanata spericolata.

La recitazione superba ti tiene comunque interessato, ti tiene a guardare questa pazza persona.

La violenza non è mai divertente in questo film . È sempre orribile. Non è divertente guardare Mesrine e gli amici che picchiano arabi o uccidono alcuni poliziotti. Non è un atto di vendetta giustificato, quando Mesrine viene torturato in carcere.

Ad eccezione di Depardieu, il cast è brillante. Cassel è così convincente nell'essere un bastardo pazzo. De France è davvero credibile come il suo amante.

Non mi piaceva Mesrine. Non mi è piaciuto molto il film. Ma sono rimasto profondamente colpito.

Sono stato disturbato dalla violenza. Anche se non ho alcun problema con i film splatter standard.

Ma mi sembrava di guardare una storia vera.

"L'instinct de mort" è sicuramente una raccomandazione! Questo, il primo di due film, segue la carriera del famigerato criminale francese Jacques Mesrine dal momento in cui lascia l'esercito fino a poco dopo essere scappato di prigione in Quebec. Dopo aver lasciato l'esercito, il suo amico Paul lo fa iniziare nella sua vita criminale; in un primo momento è una rottura della casa, ma non passa molto tempo prima che i crimini aumentino in ambizione e violenza. Durante un viaggio in Spagna, mette incinta una ragazza e finisce per sposarla; il loro matrimonio è roccioso ma rimangono uniti; quando finalmente si rende conto che non può persuaderlo a lasciare la vita criminale decide di unirsi a lui. Dopo aver rubato l'establishment sbagliato, si trovano ricercati dalla legge e da certi criminali, quindi lasciano il paese; in direzione di Montreal. Qui ottengono lavori onesti che lavorano per un uomo ricco ma dopo che li ha licenziati lo rapiscono. Quando fugge, fuggono in America, ma vengono estradati in Canada dove vengono mandati in prigione. Le condizioni nella prigione che Jacques è stata mandata sono particolarmente dure, ma lui ha in mente un piano per fuggire. Lui e un amico canadese riescono a scappare ma piuttosto che restare a terra o fuggire dal paese iniziano a derubare le banche, poi tornano in galera e cercano di aiutare gli altri prigionieri a scappare; ferirsi nel processo. Dopo di che sono le persone più ricercate al numero uno del Canada ... per scoprire cosa succede dopo che lo spettatore deve guardare il prossimo film.

Prima di guardare questo non avevo sentito parlare di Jacques Mesrine, ma sono contento di averlo sapeva che era una storia vera, perché alcuni degli eventi ritratti sarebbero sembrati troppo inverosimili in un'opera di finzione! Chi si aspetterebbe che qualcuno fugga da una prigione "a prova di fuga" per tornare a condurre un assalto armato di due uomini nella struttura! Anche se non è gratuito, c'è molta violenza nel film; in gran parte abbastanza brutale e scioccante ma glamour. Gran parte della forza del film dipende dall'eccellente ritratto di Mesrine di Vincent Cassel; potrebbe non sembrare un gangster di film stereotipato, ma ha apportato un'intensità al ruolo che lo ha reso credibile. È abilmente supportato da Cécile De France che interpretava la moglie Jeanne e Gérard Depardieu che interpretavano il suo capo Guido. Anche se questa visione non è sempre comoda, la consiglierei sicuramente a chiunque ami il crimine drammatico ... dopo aver visto la prima parte, non vedo l'ora di guardare la seconda parte per vedere cosa succederà dopo. Jacques Mesrine era il gangster più famoso della Francia, e come molti gangster si è guadagnato una bio-foto: o in questo caso due biografie. Il regista Jean-François Richet ha scritto e diretto un progetto ambizioso che mostra sia l'ascesa che la caduta di Mesrine. Il primo film è stato un eccellente film di gangster.

Dopo la brutale guerra algerina per l'indipendenza, Jacques Mesrine (Vincent Cassel) è perso con cosa fare come carriera. Il suo amico Paul (Gilles Lellouche) incoraggia l'uomo nella SAO, un'organizzazione criminale, che partecipa alla rapina. Con lui guadagna denaro e vive con la propria interpretazione di lealtà e rispetto. Mesrine: il documento di Killer Instinct è il matrimonio di Mesrine con la donna spagnola Sofia (Elena Anaya) che gli ha regalato tre figli e la sua storia d'amore con Jeanne Schneider (Cécile De France). Dopo essere diventato famoso in Francia, Mesrine e Jeanne sono fuggiti a Montreal, che ha visto proseguire le loro attività criminali e diventa un centro per i media.

Mesrine: Killer Instinct ha molto da offrire, con una buona sceneggiatura, un grande stile visivo e un'eccellente recitazione. Cassel è stato brillantemente scritturato come un gangster della violenza con un ruolo che gli consente di esercitarsi come attore, dall'essere un amante, un combattente fino ad un vero sacchetto di schiuma per un uomo che soffre gli orrori della detenzione in isolamento. E 'stata una grande esibizione, rendendo credibile il personaggio che ha una scena di lealtà, come battere due tizi in un bar che insulta la barista. Cassel era supportata da abilità, ma per me Anaya era particolarmente brava come moglie spagnola di Mesrine. Ma vedendo che non riesco a scegliere un attore per essere buono o cattivo mostra una forza uniforme del film.

Richet mostra una straordinaria abilità come regista. Visivamente Mesrine: Killer Instinct è stato bello da vedere. Scene come quando Mesrine era in Algeria e la rapina al casinò erano fatte con grande stile, con entrambe le scene intense. La scena algerina che utilizzava molti tagli rapidi e l'uso di un filtro sabbioso e la rapina al casinò era fatta usando fotocamere portatili. La violenza era realistica, con alcune scene d'azione di gangster decenti, mentre il raid in prigione sembrava un po 'come Grand Theft Auto IV. Richet utilizza anche uno schermo diviso in 24 stili per mostrare eventi che si verificano contemporaneamente. Il ritmo di Richet era veloce e il tono era serio: i fan dei film di gangster apprezzeranno questo film.

Richet e Abdel Raouf Dafri (che ha anche scritto A Prophet) scrive una sceneggiatura molto buona con molti eventi e soggetti essere esaminati Vediamo le operazioni di un gangster al livello del terreno e dimostriamo che funzionano in piccoli gruppi e nonostante la percezione dei media non è glamour nel gangsterismo. C'è uno sviluppo del personaggio e una forte narrazione che coinvolge Mesrine. Il tempo di esecuzione del film è un tout di 1 ora e 45 minuti (esclusi i titoli di coda), che è eccellente per un film, sono molti gli eventi. Ma credo che il film salti le relazioni di Mesrine e Jeanne in cui si incontrano in un bar e la scena successiva i due rubano un casinò. Nonostante sia un romanzo non ortodosso, non riesco a immaginare Mesrine che dice a Jeanne "Conosco un grande casinò da rubare" immediatamente. Ma questa è una preoccupazione minore.

Un film eccellente e uno dei migliori film di gangster del 2009. Diretto da Jean-Francois Richet da una sceneggiatura che ha co-sceneggiato con Abdel Raouf Dafri, "Mesrine: Killer Instinct & quot; è la prima metà di una coppia di epopee criminali che hanno avuto un incredibile successo negli ultimi anni in Francia e in altri paesi europei. I film raccontano regolarmente la storia della vita del leggendario Jacques Mesrine, un criminale di fama internazionale responsabile di dozzine di rapine in banca e omicidi negli anni '60 e '70. La storia inizia e finisce con la sua "Bonnie and Clyde & quot; morte, tesa un'imboscata alla polizia di Parigi. Nel frattempo, apprendiamo la sua introduzione alla violenza nella guerra algerina, i suoi tentativi di trovare un lavoro significativo e la sua noia con quei lavori. Vediamo il suo affascinante sé mentre seduce le donne e incanta i nemici. Mesrine era un criminale che sapeva come tenere i suoi amici vicini ma i suoi nemici più vicini. Quando viene sorpreso a rapinare l'appartamento di una coppia benestante, Mesrine li convince che è un detective della polizia chiamato per una rapina e gli consiglia di venire al quartier generale e presentare un rapporto. E lui esce con i loro soldi. È difficile trovare simpatia per qualcuno così estremamente violento. Ma questo è di vitale importanza per un delinquente. Dopo aver rapinato una banca, Mesrine nota che c'è un'altra banca dall'altra parte della strada, quindi con le sirene che si spengono e la polizia che viene giù in testa, Mesrine estrae il secondo lavoro in banca. Una delle scene più scioccanti del film è il modo in cui viene trattata da Mesrine quando è la madre dei loro tre figli. Mesrine colpisce violentemente la moglie e poi la trascina giù per le scale mentre cerca di scappare. Tira fuori la sua pistola e se la mette in bocca e le dice & quot; quando è tra te e i miei amici, malato scegli sempre i miei amici. & Quot; Non appena ha finito quella frase, notano che la loro figlia ha visto tutto. Nonostante la violenza grafica, Cassell crea un personaggio memorabile, forse memorabile come il vero uomo che ritrae. Il regista Jean-François Richet è uno sceneggiatore, regista e produttore francese, nato il 2 luglio 1966 a Parigi. È cresciuto a Meaux, un sobborgo a est di Parigi e ha una posizione anti-autoritaria, come dimostrano i suoi primi film interiori, État Des Lieux e Ma 6-T Va Cracker.Nel 2009 Jean-François Richet è stato nominato miglior film per Killer Instinct. Jean-François Richet ha anche ricevuto numerosi riconoscimenti per la seconda parte di questo film, Public Enemy. Potremmo discutere per ore sul punto che Richet sta cercando di fare, sta semplicemente celebrando e affascinando la vita pazza di Jacques Mesrine? Sta cercando di dire qualcosa sulla crescente presenza di un fratello maggiore nei paesi occidentali (l'atto patriottico negli Stati Uniti, le telecamere di tutto il Regno Unito o il dibattito francese sugli elenchi di persone ecc ...) che si suppone ci soffochino e renderebbero il l'esistenza di uomini come Mesrine è impossibile? Ma alla fine a chi importa? Il film è un film di genere assolutamente geniale, con attori straordinari al loro meglio, un'incredibile ricreazione della Francia degli anni '70, scene d'azione molto realistiche e viscerali (tutte basate su fatti a proposito!), E la regia di Richet è molto controllata, precisa, tu sento che sa quello che vuole, una specie di anti-Brett Ratner, se vuoi, e anche l'atmosfera è azzeccata. Il tempo volava così velocemente mentre guardavo il film, e ora non vedo l'ora che arrivi il seguito che dovrebbe arrivare nel 2009. roba davvero fantastica! Mesrine: Killer Instinct -- the first of two parts -- charts the outlaw odyssey of Jacques Mesrine (Vincent Cassel), the legendary French gangster of the 1960s and 1970s who came to be known as French 3a43a2fb81

Zoids sub download
Hot Ticket movie in italian dubbed download
Download the Suriya 37 full movie italian dubbed in torrent
Dark Blue online free
Vijay online free
Download the Hunter Killer full movie italian dubbed in torrent
Axiom full movie in italian free download mp4
Il sergente Preston download movies
Bruce Lee - La grande sfida malayalam movie download
XIII: The Series movie download in mp4